Project Description

 

Il Canada, situato proprio a nord degli Stati Uniti, è uno dei paesi più affascinanti al mondo; pochi possono vantare un patrimonio naturalistico così ricco. E’ un paese territorialmente molto esteso ma al contempo caratterizzato da una popolazione molto scarsa se la si paragona alla sua vastità. Questa densità media così bassa si deve principalmente alle condizioni climatiche proibitive che interessano buona parte del paese; le zone a sud sono infatti le più popolose, basti pensare che circa il 75% dei canadesi vive entro 250 km dal confine con gli Stati Uniti.

Differentemente da quanto si può immaginare, il territorio dello stato nord americano è prevalentemente pianeggiante; due sono le principali catene montuose: le Montagne Rocciose Canadesi ad ovest e la Cordigliera Artica situata nell’estremo nord del paese. Di grande interesse geografico anche la regione dei Grandi Laghi nel sud-est. Il clima varia sensibilmente a seconda della zona che si prende in considerazione. Le regioni del sud sono quelle con temperature più accettabili: estati miti (si arriva anche a 20-25° di massime diurne) ed inverni rigidi e lunghi, soprattutto nell’entroterra dove la neve rimane anche per 3-4 mesi l’anno. Salendo verso nord le temperature medie si riducono ed aumenta la permenenza media annua dela neve; nelle regioni artiche i ghiacci sono perenni.

PERCHE’ SCEGLIERE IL CANADA
Per vivere un’avventura unica nel suo genere!! Dai territori disabitati del Nord-Ovest all’ospitale Québec, fino a metropoli cosmopolite come Toronto, Montreal e Vancouver. Fiumi e laghi che si estendono a perdita d’occhio. Foreste impenetrabili, distese di ghiaccio; cascate e spazi sconfinati, dove vivono liberi alci, orsi e caribù: questo è il Canada!

QUANDO ANDARE
Il clima canadese tende ad addolcirsi man mano che si procede verso sud, a latitudini più basse e pertanto più lontane dalle ingerenze artiche. La presenza di pianure, praterie, aree costiere e monti sono all’origine di differenze climatiche . La nostra estate è il periodo migliore per vivere all’area aperta, il periodo migliore per vivere il Canada!

COSA FARE
Godetevi la calorosa ospitalità e l’irresistibile spirito cow boy nei lodge e ranch del Canada occidentale. Tra British Columbia e Alberta potrete immergervi nella natura delle montagne .

Scoprite la romantica atmosfera che si vive a Montreal .Qui tutto ricorda la Francia e la sua “joie de vivre”: arte, cultura, edifici, negozi e perfino il cibo.

Visitate il centro storico di Quebec City :un vero e proprio museo all’aperto. Affacciata sul fiume San Lorenzo con i suoi edifici, che ricordano i castelli della Francia, si avrà la sensazione di vivere in una fiaba.

Ammirate i laghi dalle calme acque color smeraldo delle Rockies, un viaggio attraverso la natura più intatta ed impervia del West canadese!!!

E poi Toronto dove avete la possibilità di fare shopping, trovare ottimi ristoranti e locali aperti sino a tarda notte. È una metropoli che brulica di vita e di cultura. Da non perdere la visita alla CN Tower e allo Skydome, lo stadio con il tetto a cupola che si trova accanto alla torre. E ancora numerosi musei, teatri e negozi.

E perché non fare un’escursione alle Niagara Falls?

A Vancouver ed a Tofino regna la natura: baie, insenature, parchi e fiumi . Entrerete in completa armonia con la natura. Angoli di mondo davvero speciali, con una natura straordinariamente varia dove il tempo sembra essersi fermato.

I CONSIGLI
Consideriamo un minimo di due settimane per visitare solo una delle due coste del Canada. Per fare entrambe il tempo minimo richiesto è di tre settimane. Studieremo insieme con cura ogni tappa ed ogni trasferimento per farvi vivere a pieno questa terra magica!

A TAVOLA
Cucine europee, sapori orientali: un misto di terre, tradizioni e contaminazioni danno vita alla cucina canadese frutto della presenza di immigrati provenienti più o meno da ogni dove. I canadesi adorano magiare bene, utilizzare prodotti di qualità e, di conseguenza, stupire i propri commensali. Con un ricettario così vasto e appartenente ad un intero globo, hanno chiaramente preso il meglio di ognuno.

LA CURIOSITA’
L’arte inuit o eschimese si è sempre basata sulla lavorazione di materiale naturale come legno, pelle, avorio o pietra, raffigurante spesso divinità o scene di vita quotidiana.
Oggi è divenuta molto apprezzata e ricercata dagli occidentali a causa della sua originalità.

UN VIAGGIO IN CANADA
– Come unica meta del vostro viaggio
– In abbinamento ad un viaggio negli Stati Uniti